MARATONA FOTOGRAFICA : Pensando per immagini

MARATONA FOTOGRAFICA
DATE
:16-17-18 febbraio 2024
Giorno 1: venerdì 16 febbraio 18.00-21.00, lezione presso Villa Abbamer
Giorno 2: sabato 17 febbraio 9.00-17.00, pratica fotografica per le strade di Roma
Giorno 3: domenica 18 febbraio 14.00-19.00, revisione, commento e analisi del lavoro fotografico realizzato da ogni partecipante durante la lezione pratica a Roma. La lezione si svolgerà a Villa Abbamer.
ORE TOTALI: 18
LUOGO: Villa Abbamer, Via Anagnina (SP 215) 345, 00046, Grottaferrata (RM)
COSTO: Euro 250 per gli iscritti prima del 5 febbraio; Euro 300 per gli iscritti dopo il 5 febbraio
DOCENTE: Viviana Peretti – www.vivianaperetti.com
INFO: +39 06 9410662 – info@vaculture.it – peretti72@gmail.com

DESCRIZIONE DEL WORKSHOP:
Il primo giorno del workshop rivedremo i fondamenti del linguaggio fotografico, analizzando il lavoro di fotografi che hanno ampliato le frontiere comunicative della fotografia e sfidato la narrazione fotografica convenzionale. Ci concentreremo sui criteri di composizione delle immagini e commenteremo il portfolio presentato da ogni partecipante. Il sabato svolgeremo un’escursione fotografica per le strade di Roma in compagnia del docente che metterà in discussione l’estetica fotografica di ogni partecipante per aiutarlo a sviluppare uno sguardo unico, autonomo ed evocativo. L’insegnante suggerirà una serie di temi da affrontare durante l’uscita e ogni partecipante svilupperà una serie fotografica che risponda ai temi suggeriti. Viviana incoraggerà i partecipanti a evocare piuttosto che illustrare; a usare le immagini per formulare domande piuttosto che cercare di dare risposte; a ‘rallentare’ e fotografare con un ‘occhio analogico’ anche quando si usa una macchina digitale o un telefono. La domenica mattina i partecipanti si dedicheranno individualmente a selezionare/sequenziare le foto scattate a Roma che verranno analizzate e commentate durante la lezione del pomeriggio a Villa Abbamer. Il workshop aspira a che i partecipanti sfidino se stessi, rompano i propri limiti e imparino a vedere/narrare in modo diverso.

DIRETTO A: Fotografi e amanti della fotografia desiderosi di mettersi in gioco.
COSA SERVE PER PARTECIPARE AL WORKSHOP: una fotocamera digitale o uno smartphone.

TEMI PRINCIPALI:

  1. Come sviluppare un linguaggio visivo unico, autonomo e diverso. Come passare da una fotografia letterale enarrativa ad una evocativa.
  2. Dove mi posiziono? L’importanza di saper negoziare ogni volta la mia posizione rispetto al soggetto e alla realtà che mi circonda.
  3. Come raccontare la storia di un luogo umano e geografico attraverso immagini esteticamente rivelatrici.
  4. Analisi del linguaggio visivo e del lavoro di diversi fotografi che hanno ampliato le frontiere comunicative della fotografia e messo in discussione la narrazione fotografica convenzionale.VIVIANA PERETTI Email: peretti72@gmail.com Sitio Web: www.vivianaperetti.com

VIVIANA PERETTI PHOTOGRAPHY

BIBLIOGRAFIA: Lista di link che Viviana invierà ai partecipanti all’inizio e alla fine del workshop. BIOGRAFIA DOCENTE:

Viviana Peretti è una fotografa italiana residente a Bogotà. Nel 2010 si è laureata in fotografia documentaria e fotogiornalismo presso l’International Center of Photography (ICP) di New York.
Nel 2000, dopo essersi laureata Magna Cum Laude in Lettere e Filosofia a Roma, si è trasferita in Colombia dove si è specializzata in giornalismo digitale.
Viviana ha ricevuto premi e borse di studio da ICP, la CNN, la World Photography Organization di Londra, FotoVisura, la Camargo Foundation e la Bogliasco Foundation negli Stati Uniti, la Fondation Bruni-Sarkozy in Francia e il Ministero della Cultura della Colombia, tra gli altri.

Nel 2013-2014 Viviana è stata Artist-in-Residence presso l’École Nationale Supérieure de la Photographie (ENSP) di Arles, Francia. Nel 2014 è stata nominata fotografa dell’anno nella categoria ‘Arte e cultura’ dei Sony World Photography Awards e ha vinto l’American Photography 30 negli Stati Uniti. Nel 2015 Viviana è stata Artist-in-Residence presso la Fondazione Camargo in Francia e nel 2017 è stata Artist-in-Residence presso la Fondazione Bogliasco in Italia.
Nel 2021 Viviana è stata Artist-in-Residence presso la E.CO Residency Encuentros de Creación in Colombia. Nel 2022 la sua serie ‘A Portrait of Absence’ sui desaparecidos della Colombia ha vinto una menzione d’onore nella categoria progetti a lungo termine del World Press Photo. 


Le sue opere sono state esposte, tra l’altro, alla National Portrait Gallery di Londra, la Rita K. Hillman Gallery di New York, il Museo Archivo de la Fotografía di Città del Messico, la galleria Espacio KB di Bogotá e il MACRO Museo di Roma.
Le fotografie di Viviana sono state pubblicate da diversi media internazionali, tra cui New York Times, CNN, BBC, Newsweek, New York Magazine, Vice e Le Journal de la Photographie.

Da anni Viviana è docente di fotografia e fotogiornalismo presso diverse Università e organizzazioni internazionali.

SITIO WEB: http://www.vivianaperetti.com INSTAGRAM: @vivianaperetti

@vivianaperetti_analogue

Condividici:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© VA CULTURE - Associazione Culturale Villa Abbamer